Il  Serrone (q.1781)…….d’inverno

     ……nel Parco Nazionale d’Abruzzo

 

 

                  a  cura di Gianni Di Muzio

 

 

Percorrendo in auto la S.S. 83,nella direzione Alfedena-Barrea,si trova un parcheggio al Km 68-quota 1168-sotto il Colle della Croce……………

Il sentiero per il Serrone č quello K4 del Pnalm,che ,aggirando il Serrone fin quasi alla massima quota (1781),conduce al Lago Vivo (q.1591).

L’escursione in “invernale” č consigliabile con “snowshoes”,specialmente nelle alte quote del Serrone……

Lungo il percorso K4 non č raro incontrare degli ungulati,mentre il panorama,dopo quota 1600,č superbo……..dalle “Mainarde”al sottostante Lago della Montagna Spaccata….

Faggi secolari si sono salvati dalla “deforestazione”,con tronchi dalla circonferenza che superano i dieci metri….

 

PNALM :Lago della Montagna Spaccata (q.1066)da quota 1620

 

PNALM : ………….con il tele………verso le Mainarde….

 

PNALM:………………tracce di ungulati…….

 

PNALM : ……………….i “patriarchi”del Parco……

 

 

 

 

PNALM :  Lago della Montagna Spaccata (….raggiungibile da             Alfedena)

 

PNALM : ……Svalicando a q.1730…….del Serrone

 

PNALM : …..gli Stazzi di q.1621 del Serrone