Il  portale di Sant’Angelo di Pianella

         ( Santa Maria Maggiore)

 

 S.Angelo di Pianella (Pe)

 

 il portale di S.Angelo-A.D.1180

 

 

 il rosone

 

 le sculture e il  portale di S.Angelo

potrebbero essere opera delle maestranze al seguito del

Maestro Acuto,autore dell’ambone……(click here ….ambone)

 

 

 

Sant’Angelo di Pianella (Pe)

L’architrave e l’archivolto del portale sembrano poggiare

internamente ai capitelli del portale …..

 

 

Particolari  dei capitelli e dei pilastri del portale di S.Angelo di Pianella

 

Sul portale,così scrive Ignazio Carlo Gavini,in “Storia dell’Architettura in Abruzzo”-

Costantini Editore-Pescara-1980-Pag.342-Vol.1-:

“Il portale conserva il tipo organico del duodecimo secolo,cioè due spalle rettangolari

con basi e capitelli,un architrave e un arco di scarico.

Le spalle adorne di ricchissimi intagli,l’architrave istoriato di figurine a rilievo e

l’arco di scarico sestiacuto depresso rimangono leggermente incassati nel vivo della

muraglia,mentre la mostra che sormonta  l’arco ritorna al vivo della cortina…..”.

 

Particolare dell’architrave  e del capitello del portale di S.Angelo di Pianella

 

Sul portale di Sant’Angelo di Pianella così scrive Mario Moretti ,in

“Architettura Medioevale in Abruzzo”-De Luca Editore-Roma-Pag.159-:

“Probabile opera di Maestro Acuto,artefice dell’ambone.

Nell’architrave:

Nel mezzo la Vergine col libro in mano;di fianco si legge:

Ave Maria Gratia Plena.

Curvo,in atto di ossequio sta S.Giovanni con la scritta:

S.Jochs Baptista; ha un foglio in mano dove si legge:

hic est Ioh.Evangelista ; e nel suo Vangelo:

In principio erat verbum.”

“Due rosette dividono questo gruppo da un S.Pietro…..

da un S.Paolo……una figura barbuta…….S.Nicola……Re David…..”

 

 

 

Particolare dell’architrave del portale di S.Angelo di Pianella

 

Particolare dell’architrave del portale di S.Angelo di Pianella

 

Particolare dell’architrave del portale di S.Angelo

 

 

Particolari del portale di Sant’Angelo di Pianella (Pe)

 

La lunetta affrescata sopra l’architrave del portale della Chiesa di S.Angelo di Pianella (Pe)