Macera della MORTE….Quota 2073

e  il  TERMINE……….Quota 2022

      dalla  VALLE  del  CHIARINO

 

 

                a cura di Gianni Di Muzio

 

 

La Valle del Torrente Chiarino è molto lunga,ricca di acque e di boschi e risalirla fino a Macera della Morte,sia pure da Colle (q.1018),è una bella escursione impegnativa………

Si attraversa a quota 1400 il Rio del Fosso dell’Inferno,che forma più sopra una bella cascata……..

 

Monti della Laga-Val Chiarino

Q.1410 alla base della cascata

 

Monti della Laga-Val Chiarino-Q.1410

 

Monti della Laga-F.so dell’Inferno-Q.1460

 

Monti della Laga –Silene Acaulis -a quote oltre 1800 metri

                            ……………… risalendo i pratoni d’altura

 

Monti della Laga-Scivoli d’acqua a quota 1820 della “Spelonca”

 

 

La fascia altimetrica della faggeta,nella Val Chiarino,arriva fino ai 1700 metri,con macchie alberate anche fino a quota 1800 ….

 

Monti della Laga-il “Termine”di quota 2022

 

Questo cippo ,scolpito con  forma cilindrica,delimitava nel passato lo Stato Pontificio dal Regno di Napoli (…….dopo la Restaurazione,con il ritorno dei Borbone nel 1816,i due Regni di Napoli e Sicilia furono di nuovo uniti nel Regno delle Due Sicilie).

Dopo il 1861,con l’unità d’Italia,il cippo delimita le Regioni Abruzzo.Lazio e  Marche.

 

Monti della Laga: Macera della Morte (q.2073) (Foto del 2.6.2001)

      …………in primo piano,dietro i segnavie del Parco,

                      il “Termine”quota esattamente 2022 metri slm.

 

Monti della Laga: il Termine di quota 2022

…………….in lontananza Pizzo di Sevo (q.2419)

 

Monti della Laga : il Termine –Q.2022

   ........a sud del cippo…..P.Sevo…..P.Moscio….