GiovanBattista Savelli

                     di Atri

 

 

 

       a cura di Gianni Di Muzio

 

 

 

L’atriano Giovan Battista Savelli  affrescò’ nel 1724 la volta lignea della Chiesa di San Domenico in Atri.

 

 Atri

Chiesa di S.Giovanni B.(S.Domenico)

 

 

Questa Chiesa,che è stata realizzata tra il 1298 e il 1317 dai Padri Domenicani,conosciuta come S.Domenico ma oggi dedicata a S.Giovanni,aveva una volta con plafond ligneo settecentesco,affrescato dal Savelli.

La volta attuale ha sostituito il soffitto ligneo ,dove è stato riportato  l’affresco con l’intervento ed il completamento del pittore romano Salvatore Nobili nel 1888.

 

 Atri      

Portale del 1298 della Chiesa di S.Domenico

 

 L’affresco sulla volta rappresenta il “Trionfo di San Domenico” e l’espansione dell’Ordine dei Padri Domenicani nei quattro continenti,con una interessante prospettiva delle rappresentazioni e delle figure,viste dal basso.

 

Atri :Chiesa di S.Giovanni B.

         Affresco sulla volta:il trionfo di S.Domenico

 

Atri :Chiesa di S.Giovanni B.

         Affresco sulla volta: l’espansione dei Padri Domenicani

                                          nei quattro continenti