La “Regina” delle cascate……

….e  i  Cavalieri…..

     sui Monti della Laga

 

              a cura di Gianni Di Muzio -click here: http://www.youtube.com/giannidimuzio

                                                       (Videos:   Abruzzo images;    Abruzzo Wilderness)

 

 

Il torrente Castellano,che scorre sotto Valle Castellana e Castel Trosino,prima di buttarsi nel Tronto ad  Ascoli Piceno,rappresentava nel passato il confine tra lo Stato Pontificio e il Regno di Napoli,come oggi demarca fino a sotto Castel Trosino le Regioni Marche e Abruzzo…..

Il torrente Castellano riceve acque da numerosi affluenti,ma soprattutto da due Valli che mantengono la stessa denominazione: il Fosso di Valle Castellana,dove si sviluppa l’immenso  Bosco della Martese,e il Fosso del Rio Castellano,che poi scorre sotto Colle Pietralta,dopo aver ricevuto a quota 865 le acque del Rio di Valle Castellana e del Fumechenta………..

Andare a vedere la cascata della Regina,a quota 1535 del Fosso del Rio Castellano,rappresenta un’ esperienza forte,specie nel periodo dello scioglimento delle nevi,dove tutta la Valle è un tripudio di acque…..

Una strada  ,che un cartello indica “privata” e ne vieta l’accesso, all’uscita del borgo di Collefrattale (q.847),fa diventare estremamente improbabile percorrere a piedi (in un giorno) la sterrata di undici Km che conduce a Piana Cavalieri (q.1350),che rappresenta solo la base di attacco dei sentieri che portano in alto sui Monti della Laga…….M.di Mezzo (2138) e Pizzo di Sevo (2419).

Comunque…..la zona è così selvaggia (wild….) , piena di corsi d’acqua,boschi e cascate,che vale la pena visitarla,oltrepassando la confluenza delle acque  del Rio Castellano e Fumechenta,e rassegnandosi a percorrere a piedi il lungo tratto  che inizia da S.Giovanni-Collefrattale (q.847) ……. fino a quando il Parco non  prende provvedimenti e rende agibile in auto la sterrata, almeno nei primi 5 km…..

 

 

Il salto del Rio Castellano a quota 1535 e l’altra cascata  di un affluente…..

 

La Regina….la bella cascata che il Rio Castellano forma a quota 1535…….

 

Rio Castellano : cascata “La Regina

 

La Regina delle cascate……sui monti della Laga

 

Questa cascata che il Rio Castellano forma a q.1535 si sviluppa per oltre 50 metri…

 

….sotto la cascata il rio raccoglie altre acque che scendono dal Monte di Mezzo e dal Colle Di  Marco…….e maggiormente dalla Rocchetta…..

 

Il rio Rocchetta forma altre cascate……prima di affluire al Castellano……

 

…….. cascata del Rio Castellano –Pianaccio- quota 1700

 

…..una cascata del Rio Rocchetta

 

………l’Alta Valle del Rio Castellano  (foto del 29 Maggio 1999)

 

……..un’altra cascata del rio Rocchetta

 

……..a quota 1810 ,nell’Alta Valle del Rio Castellano……il 29.5.1999