Riapre sul Gran Sasso

il Rifugio “Duca degli Abruzzi”

 

 

                a cura di Gianni Di Muzio

 

 

 

Edificato nel 1908,il Rifugio “Duca degli Abruzzi”ha avuto due importanti ristrutturazioni: nel 1958 e nel 2007.

 

 

Oggi,23 Settembre 2007,alla presenza del Presidente Generale del Club Alpino Italiano,Dott.Annibale Salsa e dei Presidenti delle Sezioni del CAI di Roma e de L’Aquila,con l’intervento di numerosi dirigenti e soci CAI anche di altre sezioni Abruzzesi e Laziali,si è inaugurato a monte di Campo Imperatore il ristrutturato Rifugio “Duca degli Abruzzi”.

Posto a quota 2388, sulla cresta ad est del Monte Portella ,dispone oggi di 18 posti letto con coperte ,con cucina,bagno e riscaldamento.

Il Rifugio ,che appartiene al  CAI di Roma (click www.cairoma.it) è un ottimo punto d’appoggio per escursioni e scalate sulle 3 vette del Corno Grande e per le traversate della Val Chiarino,Val Maone e Venacquaro.

 

Il Rif.Duca degli Abruzzi il 26.1.1992

 

Il Rifugio Duca degli Abruzzi il 26.1.1992

 

Il Rif.Duca degli Abruzzi il 28.5.1989

 

Il Rifugio Duca degli Abruzzi il 28 Maggio 1989

 

 

 

Il Rifugio Duca degli Abruzzi oggi.23 Sett.2007

 

Il Rifugio Duca degli Abruzzi,oggi 23 Sett.2007

 

Rif.Duca degli Abruzzi-foto interno 23.9.07

 

Il Rig.Duca degli Abruzzi ,oggi 23.9.07

 

Rif.Duca degli Abruzzi-Foto interno 23.9.07

 

Rif.Duca degli Abruzzi-23.9.07

 

Rif.Duca degli Abruzzi-23.9.07  (Nikon D70+ Obiettivo Sigma 10 mm)

 

 

Rifugio “Duca degli Abruzzi”-quota 2388-Foto 23 Settembre 2007